Home / Notizie / Calcio. Viali lascia la panchina del Piacenza Calcio dopo due stagioni
Calcio-Viali-l14713-piacenza.jpg

Calcio. Viali lascia la panchina del Piacenza Calcio dopo due stagioni

Il nuovo DS Bottazzi non riconferma il tecnico, rivoluzione in vista anche nella rosa

Dopo la presentazione in casa Piacenza Calcio del nuovo DS Andrea Bottazzi e i primi movimenti di mercato, la cosa certa è che William Viali non siederà più sulla panchina nella prossima stagione. Dopo la promozione dall’Eccellenza con un campionato dominato, i presupposti c’erano tutti per fare bene anche in Serie D. Purtroppo le cose non sono andate come tutti speravano, un rapporto con dirigenza e parte della tifoseria non proprio idilliaco avevano portato l’esonero del tecnico dopo l’assurda partita persa a Gozzano, tra l’altro in maniera rocambolesca, e l’arrivo di Venturato che però non ha prodotto gli effetti sperati. Esonero anche l’ex Pergocrema e il richiamo di Viali per cercare di salvare una stagione dove ci si aspettava una promozione diretta. Da qui un terzo posto e i play off dietro al promosso Pro Piacenza e all’Olginatese. Non era tuttavia una stagione da buttare per una neopromossa, ma i play off rappresentavano l’occasione per una eventuale riconferma del mister e riscatto da parte di alcuni giocatori non sempre ritenuti all’altezza della situazione.
Invece davanti al proprio pubblico, il Piacenza usciva sconfitto da un Seregno, causando ulteriori malumori nella dirigenza e nella tifoseria. Messo sul patibolo in primis l’allenatore ma non solo. Anche parte dei giocatori non verrà riconfermata. Il nuovo DS avrà il suo bel da fare per rendere una rosa competitiva e trovare un CT all’altezza della situazione. La piazza chiede maggiori scenari rispetto alla D, la storia e il blasone del Piacenza lo meritano.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …