Home / Notizie / MotoGp. Rossi parla del momento difficile di Lorenzo e del talento Marquez
MotoGp-Rossi-p14696-piacenza.jpg

MotoGp. Rossi parla del momento difficile di Lorenzo e del talento Marquez

Il dottore in una intervista dice: ”avrei voluto sfidare Marquez a 22 anni”

In una intervista ufficiale rilasciata al sito ufficiale della motoGp Valentino Rossi racconta i problemi del compagno di scuderia e del talento della Honda. “Marquez è chiaramente un pezzo di prima classe. Già l’anno scorso l’avevo capito e mi dicevo ‘Avrei voluto incontrarlo quando avevo 22 anni’. Comunque, lui rappresenta una buona motivazione, perché il livello è così alto e se si vuole batterlo, bisogna dare più del 100%”. Poi rossi continua dicendo “Io voglio vincere, vengo da un anno non esaltante, e da altri due precedenti in cui i miei risultati non sono stati buoni, quindi adesso sono molto contento del mio lavoro”.
SU LORENZO – Il nove volte campione racconta un po’ il momento difficile di Jorge Lorenzo ultimo campione mondiale dopo Marquez che attualmente e a 80 punti dal primo posto. “Capisco Jorge. Personalmente, mi trovo in una situazione diversa. Per me, per essere sul podio alle spalle di Marc e’ accettabile. So che posso provare a combattere con lui, sono piu’ rilassato. Per Jorge, è diverso perché vuole vincere. L’anno scorso, Jorge ha fatto delle gare impressionanti: è stato il migliore anno della sua carriera, anche se alla fine non ha vinto il campionato. Quest’anno, Marc ha piu’ esperienza e la Honda e’ tecnicamente messa meglio rispetto alla Yamaha, Jorge quindi è un pò frustrato perché sa che e’ del tutto impossibile e lui non vuole essere secondo, quindi non è felice”.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …