Home / Notizie / Cronaca / Michael Jace spara alla moglie di fronte ai figli. Arrestato l’attore di The Shield

Michael Jace spara alla moglie di fronte ai figli. Arrestato l’attore di The Shield

Al momento c’è incertezza se si sia trattato di omicidio volontario o di un incidente

Sarebbe stato lui stesso a contattare la polizia, intorno alle 8:30 di sera di martedì 20 maggio: “Ho sparato a mia moglie”, avrebbe detto al telefono Michael Jace, l’attore 52enne celebre per il suo ruolo nella serie The Shield. Rimangono da chiarire le dinamiche dell’accaduto, ma quel che è certo è che April Jace, 40 anni, sua moglie da una decina d’anni, all’arrivo degli agenti giaceva riversa in un lago di sangue, colpita al torace da diversi colpi di pistola. Nell’abitazione che i due coniugi condividevano si trovavano al momento anche due dei figli, entrambi al di sotto dei 10 anni: non è chiaro al momento se abbiano assistito alla scena, ma hanno certamente udito i colpi di arma esplosa.
La versione dell’attore farebbe pensare ad un tragico incidente, ma sono in corso indagini per verificarne la veridicità e per accertare l’effettiva dinamica dei fatti. Ad incrementare i sospetti degli agenti, numerose accuse di violenza nelle documentazioni del suo divorzio da una precedente coniuge, Jennifer Bitterman; inoltre, i seri problemi economici in cui versava, che secondo alcune voci potrebbero essere in qualche modo collegati alla tragedia avvenuta martedì. Resta tuttavia ancora ben poco di certo.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …