Home / Notizie / Amici a quattro zampe. Il coniglio in casa come gatti o cani

Amici a quattro zampe. Il coniglio in casa come gatti o cani

Sempre più frequentemente sono nelle famiglie come animali da compagnia

Il coniglio, spesso considerato erroneamente un roditore, sta sempre più prendendo piede nelle nostre case dopo ovviamente cani e gatti considerati come animali di eccellenza. Esattamente fa parte della famiglia dei leporidi e molto spesso erroneamente si pensa sia un animale che necessita di poche cure e attenzioni al contrario degli ultimi due. Solo da pochi anni, circa una decina, questi animali sono entrati a far parte delle famiglie italiane come animali domestici. Con “coniglio” si intende quello europeo, Oryctolagus cuniculus di cui esistono varie razze, il nano, il gigante, l’ariete, l’angora, il rex, il testa di leone e molti altri. A oggi non esiste una stima di quanti di questi simpatici animaletti siano presenti nelle nostre famiglie, in quanto non esiste un’anagrafe.
Esistono però molte associazioni che si occupano sul territorio italiano del recupero dei conigli e della loro relativa adozione, perchè purtroppo spesso erroneamente si comprano nei negozi di animali. Una volta constato che farà parte della famiglia, bisognerà aver la pazienza di addomesticarlo facendogli usare correttamente la lettiera, dedicandogli tempo per far si che socializzi con i componenti dato che è un’animale molto socievole abituato a vivere in gruppo.
E’ dotato di una spiccata vivacità e intelligenza e la sua personalità cambia da individuo a individuo. E’ sbagliato tenerlo sempre in gabbia, difatti necessita di spazi dove possa girare liberamente e sotto stretta vigilanza. Una volta che la casa stata messa in sicurezza proteggendo i fili e cavi, può anche essere sempre libero. Non tutti i veterinari hanno conoscienze mediche dei leporidi, in tal caso bisogna rivolgersi a esperti in animali esotici. Sono animali molto delicati e spesso soggetti a malattie che posso essere spesso mortali se non curate in tempo. Purtroppo ancora troppo spesso viene visto come animale da carne.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …