Home / Notizie / Cronaca / Antartide. Iniziato il collasso dei ghiacciai occidentali
Antartide-Iniz14642-piacenza.jpg

Antartide. Iniziato il collasso dei ghiacciai occidentali

L’allarme giunge dalla Nasa e da diversi gruppi di ricercatori americani

Ha già superato il punto di non ritorno il processo di scioglimento della calotta glaciale occidentale, detta anche Wais (Western Antarctic Ice Sheet): l’allarme è stato lanciato da due studi, uno pubblicato dai ricercatori dell’università di Washington sulla rivista Science, l’altro diffuso e condotto dalla Nasa insieme all’università della California durante una conferenza stampa. Quest’ultimo verrà poi pubblicato sulla rivista Geophysical Research Letters. Il collasso è già in corso da tempo nel ghiacciaio Thwaites, lungo la costa di Amusden, zona considerata cardine dell’intero sistema Wais: se il processo dovesse propagarsi, nell’arco dei prossimi secoli potrebbe provocare un innalzamento dei mari pari a circa tre o quattro metri.
Lo scioglimento procederà lentamente per un paio di secoli, ma subirà una brusca accelerazione tra 200-500 anni, per poi propagarsi secondo le previsioni dei ricercatori.

Potrebbe interessarti

alberi

Anziano infortunato mentre taglia la legna. Sul posto l’elisoccorso

Bettola (Piacenza). Non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita il 77enne che, nel primo pomeriggio …