Home / Notizie / Cronaca / Le parole di Silvio Berlusconi dopo il suo primo giorno ai Servizi Sociali
Le-parole-di-Si14632-piacenza.jpg

Le parole di Silvio Berlusconi dopo il suo primo giorno ai Servizi Sociali

”Mi ha colpito la dedizione ai malati di Alzheimer”. ”Ho offerto la mia esperienza di imprenditore”

Silvio Berlusconi ha svolto la prima giornata all’istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, dove deve scontare la sua condanna ai servizi sociali. Lo ha atteso una folla di giornalisti e di curiosi e, trascorse le 4 ore e mezza previste, ha rilasciato alcuni commenti. “La cosa che mi ha colpito di più è stata la dedizione delle persone che sono a contatto con questi malati di Alzheimer,” ha raccontato tessendo le lodi del personale della struttura. All’intervistatore che gli chiedeva quali incarichi avrebbe avuto la prossima settimana ha risposto di non saperlo ancora, ma di aver offerto anche la sua esperienza di imprenditore: “Io mi sono messo a disposizione, non so poi se vorranno usufruire della mia esperienza”.
Intervistato da Telelombardia e dalla trasmissione Iceberg, Silvio Berlusconi ha confessato di essersi sentito d’intralcio ai lavori degli specialisti della Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Ha spiegato di avere trascorso “ore intensissime, ma sono stato anche di disturbo per loro: spero recupereremo la prossima volta”.

Potrebbe interessarti

delmonte

Delmonte (LN): “Iren faccia bidoni più grandi per semplificare la ‘differenziata’ delle persone invalide”

“Perché Iren non fornisce alle persone con disabilità contenitori più grandi così da dilatare i …