Home / Notizie / Calcio. Fair play finanziario. Maxi multa per Psg e Manchester City

Calcio. Fair play finanziario. Maxi multa per Psg e Manchester City

La scure dell’Uefa si abbatte sui due club: sanzione di 60 milioni, e limitazioni per la Champions

Il fair play finanziario fa le sue prime vittime. Manchester City e Paris Saint-Germain saranno infatti costrette a sborsare 60 milioni di euro in 3 anni, e a limitare le rose per la Champions League 2014-2015 a causa della violazione delle norme imposte dall’Uefa. Una fonte vicina al processo ha riferito alla Reuters che la conferma delle sanzioni ai due club potrebbe arrivare entro la fine di questa settimana.
Il quotidiano sportivo francese L’Equipe ha riferito di una proposta di patteggiamento avanzata dal Psg. Si ritiene che la stessa proposta sia stata avanzata alla società inglese, che starebbe però contestando i termini della maxi multa. Una vicenda che assumerà contorni più definiti già nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …