Home / Notizie / Cronaca / Sul Corso rapina in pieno giorno. I ladri erano armati di pistola

Sul Corso rapina in pieno giorno. I ladri erano armati di pistola

Colpito un negozio di abbigliamento sul Corso, nel pomeriggio di mercoledì

Piacenza. Un colpo portato a termine in pieno giorno, e senza alcun intoppo: intorno alle 16 di mercoledì 30 aprile tre uomini con il volto coperto da cappelli e sciarpe si sarebbero introdotti nel negozio di abbigliamento “Camillo Franchini” di Corso Vittorio Emanuele, allo scopo di portarsi via l’incasso. Due dei tre uomini, che, secondo le testimonianze del titolare e di due commesse, avevano accenti dell’est, erano armati di pistola, e minacciando i pochissimi presenti (sul posto al momento del furto non c’erano clienti) si sono fatti consegnare il bottino.
Un incasso di circa 3000 euro, oltre che il Rolex ed il portafogli del titolare. Due passanti hanno poi notati i tre mentre fuggivano dal negozio, ma i ladri sono comunque riusciti a far perdere le proprie tracce. Le indagini sono nelle mani della polizia, che è giunta sul posto per effettuare i rilievi.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …