Home / Notizie / Cronaca / Canonizzazione dei papi. Per i santi Wojtyla e Giovanni XXIII piazza gremita

Canonizzazione dei papi. Per i santi Wojtyla e Giovanni XXIII piazza gremita

Tantissimi i pellegrini giunti per la celebrazione. Centinaia di migliaia i presenti

Momenti di pura commozione nel pomeriggio di domenica 27 aprile, data della canonizzazione di due Papi considerati tra i più grandi del secolo: Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII, ora santi, dopo una messa celebrata dall’attuale Papa Francesco insieme al Papa emerito Benedetto XVI. Due uomini che, grazie al loro coraggio, “hanno dato testimonianza alla Chiesa e al mondo della bontà di Dio, della sua misericordia”, come ha affermato il pontefice nella sua omelia. Sul posto, oltre alle delegazioni di centinaia di paesi e organizzazioni internazionali, centinaia di migliaia di fedeli che hanno riempito la piazza in tempo record.
In molti hanno passato la notte in sacchi a pelo, ai varchi, attendendo che venissero aperti all’alba: circa 500mila hanno gremito la piazza, ma si parla di circa 800mila fedeli sparsi in giro per la città. Non sono mancati, purtroppo, i malori, spesso a causa della calca e dello sfinimento: in trenta hanno necessitato delle cure mediche di un presidio della Croce Rossa formatosi sul posto. In decine di migliaia tra volontari e membri delle forze dell’ordine hanno contribuito a garantire la sicurezza prima, dopo e durante la celebrazione.

Potrebbe interessarti

Metronotte. In 48 ore quattro ladri fermati e un cane salvato

Giorni impegnativi per le Guardie di Metronotte Piacenza; fra giovedì e sabato, infatti, si sono …