Home / Notizie / MasterChef. Che pena la diretta! Come rovinare un meraviglioso show

MasterChef. Che pena la diretta! Come rovinare un meraviglioso show

Tra parolacce, silenzi e parole dette al momento sbagliato, si è riusciti a rovinare tutto

La diretta di Masterchef andata in onda dai Magazzini Generali di Milano verrà ricordata nella storia, non solo perche’ sembrava di essere al solito spettacolino delle sagre paesane (anche se, a mio avviso, in quel caso i conduttori sono ben piu’ preparati e impegnati), ma per il numero di parolacce e brutte figure spese nel corso di quei interminabili 20 minuti. La prontezza, i flash, l’incredibile montaggio, i giudizi botta e risposta dei giudici sono solo un bel ricordo, dopo che si è visto l’inguardabile: la proclamazione del vincitore della terza edizione.
Sapevamo che i tre giudici sono da sempre dotati di un auricolare ben nascosto per sapere cosa dire al momento giusto: il montaggio poi, faceva il resto.
Ieri sera a causa di qualche problema tecnico le battute che avrebbero dovuto dire i giudici non si sentivano: ha iniziato Cracco, mettendosi il copioncino davanti alla bocca e sperando (?) di non essere sentito, che ha proclamato il suo “Non sento niente… cosa devo dire..”.
In quel momento, è apparso l’uomo normale, ben lontano da quell’immagine di sex symbol dalla personalità molto “strong”.

Da quel momento è iniziato il baratro: tempi lunghissimi e morti, ok che Barbieri, Bastianich e Cracco fanno altro nella vita, però un minimo di impegno nella conduzione ci doveva pur essere! Senza contare i “Ditemi cosa devo dire” detti al microfono e sentiti da tutti, e qualche parolaccia scappata dai concorrenti del programma stesso (un meraviglioso “Non si sente un ca…o” detto da Salvatore ha chiuso orribilmente questa edizione).

Al termine, ultimo, impietoso finale, Bastianich che si piazza davanti alla telecamera facendo un discorsetto grammaticalmente piu’ sbagliato di tutti quelli mai fatti nell’ultima edizione del programma, senza ritmo nè tempo giusto si ricorderà a lungo; il senso avrebbe dovuto essere quello di proporre alle persone di iscriversi ai provini per il prossimo anno.

Il faccione di Barbieri è poi apparso invitando il pubblico a vedere “Masterchef Junior”… seguito da uno sguardo vacuo e occhi spalancati, perchè non gli veniva piu’ nulla da dire in quel momento.. e un “ciao” finale realmente impietoso.
Ma ormai la caduta libera c’era stata.
Senza contare che la proclamazione di Federico è avvenuta senza nemmeno fargli dire una parola.

Che dire… Chapeau a Magnolia e a Sky per l’incredibile lavoro fatto sul programma, e per aver tirato fuori dai giudici tre personalità degne di nota, e sicuramente ottimi attori (senza il cui copione purtroppo si è assistito al nulla etereo). Evidentemente ieri sera c’è stata una reale perdita di controllo.

Tanto, sicuramente non ci sarà piu’ una futura diretta per la proclamazione del vincitore, quindi aspettiamoci ulteriori novità per il prossimo anno.

Potrebbe interessarti

Cats. Arriva il trailer del musical con un cast stellare. Ma il pubblico del web non è convinto…

Approderà a dicembre sui grandi schermi Cats, il musical composto da Andrew Lloyd Webber ed …