Home / Notizie / Cronaca / Carcere delle Novate. Niente riscaldamento. Detenuti ”al fresco”

Carcere delle Novate. Niente riscaldamento. Detenuti ”al fresco”

Da giorni i riscaldamenti non funzionano: 250 persone costrette al freddo

Piacenza. Non si sono risparmiate le freddure sulla sgradevole situazione degli ultimi giorni al carcere delle Novate: da ormai diversi giorni oltre 250 persone alloggiate nel vecchio padiglione del carcere si sono ritrovate “al fresco”, a causa di un malfunzionamento dei sistemi di riscaldamento. La situazione è particolarmente dura nelle ore mattutine e durante la notte, in cui la temperatura cala tantissimo, rendendo sia la detenzione, sia il lavoro degli agenti, un vero supplizio. Il malfunzionamento sembrerebbe risolvibile senza eccessivi problemi, ma ancora nessuno si sarebbe mosso per rimediare al problema, tanto da risvegliare le proteste di detenuti e agenti.
La polizia penitenziaria ha allertato i propri sindacati in seguito alle crescenti segnalazioni, e si attende che i lavori di manutenzione inizino, per identificare e risolvere il problema.

Potrebbe interessarti

Marcello Minari Lorenza Rossi NOTTE BIANCA FIORENZUOLA

Notte Bianca di Fiorenzuola. Il 6 luglio, 25 eventi in centro storico

FIORENZUOLA – E’ l’evento più atteso della Val d’Arda, capace ogni anno di coinvolgere migliaia …