Home / Notizie / Cronaca / Governo Renzi. Antonio Gentile si è dimesso: ”spero si faccia chiarezza”

Governo Renzi. Antonio Gentile si è dimesso: ”spero si faccia chiarezza”

Il sottosegretario fa un passo indietro. ”Chiedo solo che si faccia luce su tutto”

Il sottosegretario Antonio Gentile si è dimesso salvando la faccia al neonato governo di Matteo Renzi. “Chiedo solo che si faccia luce su tutto,” ha dichiarato lo stesso Gentile, “e che chi ha inteso esprimere giudizi inaccettabili sulla mia persona si ravveda davanti alla verità terza e oggettiva che sarà scritta dai giudici, ma che è già ben presente nella mia coscienza”. Il sottosegretario ha affidato ad un comunicato il suo rammarico. “Le mie dimissioni sono un gesto di generosità verso un Paese che non deve e non può attardarsi su una vicenda inesistente”.
“Per chiarire tutto, ha aggiunto nel suo comunicato, ci vorrà poco tempo e mi auguro che a quel punto ci sarà chi avrà l’umiltà di scusarsi”. “Lo stillicidio a cui sono sottoposto da diversi giorni e che ha trovato l’acme allorquando sono stato nominato sottosegretario alle Infrastrutture mi ha portato a una decisione sofferta, maturata nell’esclusivo interesse del mio Paese e nel rispetto del mio partito”.

“Non ritornerò,” continua Antonio Gentile, “sui motivi pretestuosi e strumentali organizzati ad arte per ‘mascariare’ in modo indegno la mia persona, nonostante fossi immune da qualsiasi addebito di natura giudiziaria. Ciò che avevo da dire sui mandanti e sugli ascari che hanno ordito questa tragicomica vicenda l’ho espresso a chiare lettere. Ho presentato querela contro i miei detrattori il 26 febbraio, ben prima dell’attuale compagine governativa, con una comunicazione scritta al presidente Grasso, nella consapevolezza di avere questo unico strumento di difesa. Il Paese di Cesare Beccaria e’ tornato nel medievalismo piu’ opaco, fatto di congetture astruse e di mera cattiveria”.

Potrebbe interessarti

Caorso. In giro per la strada con un coltello in mano. Fermato dai carabinieri

Caorso (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di porto abusivo di oggetti atti a offendere un 40enne …