Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco al pronto soccorso dà in escandescenze: denunciato 22enne

Ubriaco al pronto soccorso dà in escandescenze: denunciato 22enne

Si è reso necessario l’intervento degli agenti di polizia per aiutarlo a calmarsi

Piacenza. C’è stato bisogno dell’intervento degli agenti di polizia per calmarlo, non una, ma ben due volte. Il ragazzo, un cittadino 22enne originario del Burkina Faso, era giunto al pronto soccorso intorno alle 4 del mattino in seguito ad un malore avvertito mentre si trovava in un locale, ed era in evidente stato di alterazione a causa dell’alcool; tuttavia, di fronte a medici e infermieri, avrebbe dato in escandescenze, tanto da impedire loro di continuare a svolgere i servizi di cure. Di fronte al suo comportamento aggressivo, è stato richiesto l’intervento degli agenti di polizia, che sembravano essere riusciti a calmarlo.
Pare che la calma sia durata poco, però, perché poco dopo è stato necessario di nuovo l’intervento della polizia, che, dopo averlo placato, lo hanno accompagnato in questura e denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …