Home / Notizie / Cronaca / Rissa in pizzeria e minacce al titolare: denunciato piacentino
Rissa-in-pizzer14286-piacenza.jpg

Rissa in pizzeria e minacce al titolare: denunciato piacentino

Uscito dal negozio, ne ha poi danneggiato il dehor con la sua auto

Piacenza. È finita con il ritiro della patente, il sequestro dell’automobile, ed una denuncia per guida in stato di ebbrezza la nottata di un 42enne piacentino, che, per ragioni ancora da chiarificare, si è presentato intorno alle 5 del mattino in una pizzeria da asporto di via Manfredi, creando grande scompiglio. Avrebbe, infatti, minacciato il titolare, e sarebbe venuto alle mani con alcuni dei clienti, dando inizio a una scazzottata: allontanatosi, poi, dall’esercizio commerciale, è salito sulla sua vettura, e pare abbia invaso il marciapiede, danneggiando così il dehor del negozio.
Subito è partita la segnalazione alla polizia, e l’uomo è stato fermato da una volante: sottoposto al test dell’etilometro, è risultato essere in stato di ebbrezza, ed è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …