Home / Notizie / Cronaca / Truffa a un’anziana: ”Mercurio nell’acqua”. Derubata di 5mila euro

Truffa a un’anziana: ”Mercurio nell’acqua”. Derubata di 5mila euro

L’uomo si è finto un tecnico dell’acqua per introdursi nell’abitazione della donna

Piacenza. Truffa in via Mosconi ai danni di una signora di 76 anni, alla cui porta si è presentato uno sconosciuto che sosteneva di essere un tecnico dell’acqua. L’uomo è riuscito a convincerla che ci fosse il pericolo di infiltrazioni tossiche di mercurio nelle sue tubature, e ha finto di effettuare delle analisi, facendole persino gettare nel rubinetto l’acqua che in quel momento bolliva sui suoi fornelli: poi, fingendo che ci fossero interferenze con le sue apparecchiature, le ha chiesto di levarsi tutti i monili che aveva addosso e radunarli insieme a tutti gli altri gioielli in oro che aveva in casa.
Dopo qualche minuto, l’uomo se ne è andato, portando con sé un bottino di 5mila euro in monili ed il portafogli della donna, che conteneva 30 euro e i documenti. La polizia sta effettuando indagini sul fatto.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …