Home / Notizie / Cronaca / Truffa a un’anziana: ”Mercurio nell’acqua”. Derubata di 5mila euro

Truffa a un’anziana: ”Mercurio nell’acqua”. Derubata di 5mila euro

L’uomo si è finto un tecnico dell’acqua per introdursi nell’abitazione della donna

Piacenza. Truffa in via Mosconi ai danni di una signora di 76 anni, alla cui porta si è presentato uno sconosciuto che sosteneva di essere un tecnico dell’acqua. L’uomo è riuscito a convincerla che ci fosse il pericolo di infiltrazioni tossiche di mercurio nelle sue tubature, e ha finto di effettuare delle analisi, facendole persino gettare nel rubinetto l’acqua che in quel momento bolliva sui suoi fornelli: poi, fingendo che ci fossero interferenze con le sue apparecchiature, le ha chiesto di levarsi tutti i monili che aveva addosso e radunarli insieme a tutti gli altri gioielli in oro che aveva in casa.
Dopo qualche minuto, l’uomo se ne è andato, portando con sé un bottino di 5mila euro in monili ed il portafogli della donna, che conteneva 30 euro e i documenti. La polizia sta effettuando indagini sul fatto.

Potrebbe interessarti

Borgonovo. Scontro tra auto e moto, rimane ferito un motociclista

Borgonovo (Piacenza). Incidente intorno alle 8:00 della mattinata di oggi, venerdì 15 febbraio, a Borgonovo, …