Home / Notizie / Cronaca / Siria. Usate armi chimiche in cinque attacchi secondo rapporto Onu

Siria. Usate armi chimiche in cinque attacchi secondo rapporto Onu

Sarebbero state usate su relativa larga scala sui civili, compresi i bambini

Il rapporto finale delle Nazioni Unite sull’uso di armi chimiche durante il conflitto in corso in Siria lo conferma: sembrerebbe ci siano possibili prove dell’uso di questi gas in almeno cinque attacchi, forse persino sette. In particolare si parla di Al Ghouta, dove sarebbero stati utilizzati “su relativamente larga scala nei confronti dei civili, tra cui bambini”. Sembrerebbe ci siano prove o testimonianze credibili nei casi degli attacchi a Al Ghouta, Khan al Assal, Jobar, Saraqueb e Ashrafieh Sahnaya, mentre non vi sono conferme, solo sospetti, per quanto riguarda quelli di Bahhariyeh e Cheikh Maqsoud.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …