Home / Notizie / Cronaca / Rapina a mano armata alla Gioielleria del Duomo, in pieno giorno

Rapina a mano armata alla Gioielleria del Duomo, in pieno giorno

Il bottino ammonterebbe a svariate migliaia di euro. In corso le indagini della polizia

Piacenza. Ancora rapine in gioielleria a Piacenza, questa volta in pieno giorno e pieno centro: poco dopo le 17 di lunedì 9 dicembre, tre individui (due uomini ed una donna) si sono presentati al bancone a volto scoperto, per poi minacciare la titolare con una pistola. Dopo averla condotta nel bagno, le hanno legato i polsi con delle fascette e l’hanno chiusa dentro, e poi si sono impadroniti di gioielli e preziosi per svariate migliaia di euro prima di allontanarsi a bordo di un’automobile parcheggiata lì vicino. La titolare è riuscita a liberarsi e a dare l’allarme quando i tre erano ormai lontani, ma sono in corso le indagini della polizia per individuare i colpevoli e la refurtiva.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …