Home / Notizie / Cronaca / Prato. Incendio in una fabbrica, 7 i morti, due i feriti

Prato. Incendio in una fabbrica, 7 i morti, due i feriti

L’edificio era adibito a dormitorio per gli operai, e ha preso fuoco in mattinata

È avvenuto intorno alle 7 di domenica 1 dicembre, a Prato: le fiamme sono divampate in una fabbrica della periferia di Prato, di gestione cinese e dove gli operai dormivano in un’area adibita a dormitorio. Ancora non è chiaro quale sia stata la causa dell’incendio: quel che è certo è che, resisi conto della situazione, gli operai (una decina secondo la testimonianza dei sopravvissuti) sono corsi verso l’uscita, per allontanarsi dal fuoco, ma sembra che il soppalco sia ceduto di fronte a loro, crollando su alcuni e intrappolando gli altri. Subito la situazione è apparsa gravissima, e chi era vicino ha cercato di spegnere le fiamme e portare soccorso: il bilancio è di sette morti, due ricoverati in ospedale per intossicazione da monossido, e una donna soccorsa ma dimessa poco dopo.
Sono in corso i lavori per la messa in sicurezza, e anche le indagini per verificare come si siano svolti i fatti. Nelle prossime ore il sostituto procuratore Lorenzo Gestri iscriverà l’ipotesi di reato, ed eventuali indagati.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …