Home / Notizie / Cronaca / Ladri in fuga finiscono in un laghetto durante l’inseguimento
Ladri-in-fuga-f14005-piacenza.jpg

Ladri in fuga finiscono in un laghetto durante l’inseguimento

In due sono stati messi in salvo e arrestati dai carabinieri che li seguivano

Piacenza. L’allarme è stato dato sabato, poco prima delle 19, da una vicina di casa che aveva notato alcuni individui mentre si introducevano in un’abitazione vicina, a Gazzola: sono intervenuti i carabinieri, ma i malviventi, rendendosi conto di essere stati scoperti, sono fuggiti in tutta fretta a bordo della loro automobile. Hanno però attirato l’attenzione di un’altra pattuglia, che li ha seguiti, scoprendo poi che l’auto, fin da subito sospetta, era stata rubata in Lombardia: è partito un vero e proprio inseguimento, che è però durato poco, poiché i ladri hanno sbandato e sono finiti fuori strada, proprio nel bel mezzo di un bacino artificiale usato per l’irrigazione.
Non si sono però dati per vinti, ed hanno tentato di scappare a piedi: uno è stato fermato subito, mentre un altro ha cercato rifugio in una casa lì vicina, ed è stato presto trovato. Il terzo è riuscito a far perdere le sue tracce. I due finiti in manette sono entrambi albanesi, e dovranno rispondere di diverse accuse, tra cui, forse, ricettazione.

Potrebbe interessarti

serena-grandi

Grande Fratello Vip. Serena Grandi confessa. “Il mio flirt con Pino Daniele”

“È stato un flirt platonico”, spiega Serena Grandi, confessando a Cristiano Malgioglio del suo presunto …