Home / Notizie / Cronaca / Allarme furti a Piacenza: minacciati con un cacciavite dal ladro
Allarme-furti-a13935-piacenza.jpg

Allarme furti a Piacenza: minacciati con un cacciavite dal ladro

Spaventoso faccia a faccia con il malvivente per zia e nipote nel pomeriggio

Piacenza. Si trovava solo al primo piano in una palazzina di via Fugazzi il giovane 24enne che, in pieno pomeriggio, è stato allarmato da dei suoni sospetti provenienti dalla cucina. Spaventato, si è affrettato a informare sua zia, una donna di 56 anni, ed insieme si sono affrettati ad investigare i rumori, ma si sono trovati faccia a faccia con un ladro, che, armato di cacciavite, in silenzio gli ha fatto cenno di uscire immediatamente, minacciandoli con l’oggetto. I due si sono allontanati, e hanno chiamato una volante, ma all’intervento degli agenti l’uomo era già scappato a mani vuote, probabilmente dalla finestra da cui era entrato.
Si tratta di solo uno tra i numerosissimi casi di rapina in appartamento e furto che hanno colpito la città nelle ultime settimane.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …