Home / Notizie / Cronaca / Usa. Strage a Brooklyn, uccisi a coltellate una donna e 4 bambini
Usa-Strage-a-B13922-piacenza.jpg

Usa. Strage a Brooklyn, uccisi a coltellate una donna e 4 bambini

È successo a New York. La più piccola tra le vittime aveva solo 18 mesi

Raccapricciante la strage consumatasi nel quartiere newyorkese di Brooklyn, in un appartamento della 57sima strada, vicino a Sunset Park. Sono stati uccisi in coltellate in cinque, la madre ed i suoi figli: la donna aveva 37 anni, e con lei sono stati trovati i corpi di due bambine di 7 e 9 anni, e due bambini di 5 anni e 18 mesi, tutti colpiti ripetutamente al torace con un coltello. Inutile l’intervento dei soccorsi per tentare di salvare la donna ed uno dei bambini, che ancora respiravano. Arrestato il cugino del marito della donna, un 25enne di nome Mingdong Chen, che si trovava sul posto: avrebbe fatto alcune dichiarazioni incriminanti che suggeriscono che sia l’autore del delitto.
L’uomo non parla inglese, ed è stato necessario l’impiego di un traduttore per comunicare con lui: avrebbe affermato di aver compiuto la strage perché disperato ed infelice della sua vita, forse per gelosia della famiglia del cugino, nella cui casa era ospite da una decina di giorni.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …