Home / Notizie / Musica / X Factor 7. Andrea D’Alessio, il beat boxer napoletano che ha convinto Morgan
X-Factor-7-And13894-piacenza.jpg

X Factor 7. Andrea D’Alessio, il beat boxer napoletano che ha convinto Morgan

Il ragazzone timido è tra i più amati dal pubblico dei social network

“Ho un rapporto positivo con il web, per questo ho sia un profilo Facebook che una pagina fan. Li utilizzo per poter arrivare a più persone possibile, da questo punto di vista i social sono fenomenali. Mi limito a questo, non li uso da altri punti di vista”. Andrea D’Alessio si presenta così, con semplicità. Il ragazzone timido si è fatto notare dai giudici di X Factor per la sua capacità di imitare tutti i suoni di una batteria (percussioni, piatti, eccetera) e di altri strumenti con l’uso della voce. Il nostro beat boxer nasce a Napoli il 23 ottobre 1991. Studente di Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, ha da poco deciso di perseguire la sua innata passione per la musica che ha sempre nascosto a causa di una forte timidezza sconfitta in parte grazie al rugby.
Ha imparato a cantare e suonare il pianoforte da autodidatta e non si è mai esibito di fronte a un pubblico prima dei provini di X Factor. Questo per lui è un vero e proprio punto di partenza, un’opportunità irripetibile per mettersi in gioco.

“La maggior parte del tempo lo dedico alla mia unica passione: la musica”, ha spiegato in un’intervista. “Cerco giorno per giorno di raggiungere un mio stile, di poter fare qualcosa di nuovo lavorando sul beatbox e sul canto. Gioco molto a scacchi, mi rilassa moltissimo. 
Amo il pianoforte, lo suono da pochissimo, ma è sempre presente nella mia quotidianità. Mi piace uscire con gli amici, specie quando sono sotto pressione”.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …