Home / Notizie / Cronaca / Roma. Weekend blindato per la capitale tra cortei e partita

Roma. Weekend blindato per la capitale tra cortei e partita

Già attivi gli uomini delle forze dell’ordine, per mantenere la sicurezza

Roma. Si preannuncia un weekend teso per gli uomini delle forze dell’ordine, 4000 tra cui 210 responsabili dell’ordine pubblico, che si sono già attivati per assicurarsi che la sicurezza venga mantenuta: già sono stati transennati i luoghi istituzionali, come i ministeri, che potrebbero essere presi di mira nelle prossime giornate. Si parte con il corteo di venerdì mattina dei sindacati di base, da Termini fino a piazza San Giovanni, con un concerto e un accampamento di tende. Sempre venerdì, in serata, la partita Roma-Napoli all’Olimpico, dalla quale potrebbero scaturire disordini. Poi, sabato 19, partirà da Piazza San Giovanni e arriverà sino a Porta Pia un corteo di movimenti antagonisti, come lotta per la casa ed i No Tav, che sfileranno probabilmente di fronte ai ministeri, e durante il quale si teme ci siano violenti infiltrati.
Pare che il corteo No Tav, in particolare, sarà condotto nello spirito della “sollevazione popolare”, parole che riportano alla mente gli scontri del 15 ottobre 2011.

Potrebbe interessarti

Will Smith partecipa alla mezza maratona di Cuba

Un’altra voce da cancellare dalla lista di “cose da fare prima di morire” per Will …