Home / Notizie / Cronaca / In palestra rubava carte di credito: arrestato il ladro

In palestra rubava carte di credito: arrestato il ladro

Aveva colpito in numerose città, sempre seguendo lo stesso metodo

Frequentava palestre in tutto il nord Italia, ma stava ben lontano dagli attrezzi ginnici: per il 32enne di Vinovo (Torino), infatti, il vero bersaglio erano gli spogliatoi. Lì, aspettava che il bersaglio si allontanasse per sottrargli carte di credito, bancomat e portafogli, per poi utilizzare i documenti rubati per effettuare acquisti. Il ladro aveva colpito in numerose città: Milano, Vercelli, Vicenza, Reggio Emilia, e persino Piacenza, dove aveva sottratto la carta di credito di un 40enne, con la quale aveva comprato oggetti per svariate migliaia di euro.
Colto sul fatto a Reggio Emilia mentre effettuava ingenti acquisti con la carta di credito di un commercialista della città, è stato arrestato. Nella sua abitazione, gli agenti hanno trovato una decina di documenti, tutti sottratti allo stesso modo. Dovrà rispondere delle accuse di furto aggravato, formazione di documenti di identità validi per l’espatrio falsi e utilizzo fraudolento di carte di credito.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …