Home / Notizie / Cronaca / Salvati oltre 400 migranti nel Canale di Sicilia nella notte
Salvati-oltre-413881-piacenza.jpg

Salvati oltre 400 migranti nel Canale di Sicilia nella notte

Sono stati condotti con motovedette a Lampedusa, Pozzallo e Marsala

Sono stati quattro gli interventi delle motovedette che operano nel Canale di Sicilia, tutti durante la notte: il primo, nelle acque libiche, è stato fatto su un gommone con a bordo ottanta persone, tutte fatte salire su di un mercantile di passaggio e condotte a Pozzallo. 250, invece, le persone a bordo di un barcone che si trovava tra Malta e Lampedusa, nella zona in cui è avvenuto il naufragio dello scorso venerdì: tutti eritrei, sono già giunti a Lampedusa, insieme agli 80 trovati a bordo di un terzo barcone, trasportati a bordo della nave Peluso. Infine, una piccola barca con a bordo sei tunisini è stata trovata dalla Guardia di Finanza a 35 miglia a sud-ovest di Marsala.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …