Home / Notizie / Cronaca / Siria. Rapiti sei operatori della Croce Rossa internazionale
Siria-Rapiti-s13869-piacenza.jpg

Siria. Rapiti sei operatori della Croce Rossa internazionale

Sono stati presi nel nord-ovest della Siria. Tra di essi, nessun italiano

Sono stati presi in ostaggio mentre percorrevano la strada Sermin-Saraqib, nel nord-ovest della Siria, dopo che un gruppo di uomini armati ha aperto il fuoco contro la loro delegazione: si tratta di sei cooperanti della Croce Rossa internazionale (Cicr), tra i quali, secondo il rapporto della Farnesina e alcuni accertamenti svolti insieme all’ambasciata italiana a Beirut, non sarebbe presente nessun cittadino italiano. Rapito anche un volontario siriano della Mezzaluna Rossa araba. Il Cicr ha richiesto la liberazione immediata e incondizionata di tutti e sette gli ostaggi.

Potrebbe interessarti

Photo by Andrew St.Denis

Phil Collins. Inaugurato il tour in Brasile… con un’ora in cella

Inizio rocambolesco per le date brasiliane del tour del musicista Phil Collins. L’artista, giunto all’aeroporto …