Home / Notizie / Cronaca / Pakistan. Terremoto devastante, sono 327 i morti accertati

Pakistan. Terremoto devastante, sono 327 i morti accertati

L’epicentro del sisma ad Awaran, decine di migliaia le persone colpite

Sale a 327 il bilancio dei morti accertati dopo il tremendo terremoto che ha colpito la provincia pakistana del Balochistan. Diverse centinaia i feriti: il sisma, di magnitudo 7.7 sulla scala Richter, ha colpito una popolazione di 300mila persone, e coinvolto sei distretti – Awaran, Kech, Gwadar, Panjgur Chaghi e Khuzdar. L’esercito e le Guardie di frontiera sono intervenuti per portare soccorso alle persone rimaste sotto le macerie degli edifici di pietre, mettendo in salvo numerosi superstiti nei vari villaggi colpiti dal sisma. La distruzione non è stata causata solo dalla scossa principale, ma anche da almeno nove successive scosse di assestamento, di magnitudo che varia tra 5.9 e 4.3 gradi Richter; un isolotto è emerso a Gwadar, lungo 200 metri e largo 100, a causa del sisma.
Un gruppo di uomini armati ha attaccato alcuni medici ed infermieri che stavano cercando di portare soccorso ai feriti, mentre si trovavano nell’area di Mashkay, nei dintorni del distretto di Awaran, nel quale si trova l’epicentro del sisma. L’intervento del corpo paramilitare di frontiera Fc ha permesso ai medici di mettersi in salvo.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …