Home / Notizie / Cronaca / Investito mentre cammina a piedi in autostrada: è grave

Investito mentre cammina a piedi in autostrada: è grave

Da stabilire le cause del gesto, non si esclude un tentativo di suicidio

Camminava a piedi sul ciglio dell’autostrada, per motivi ancora sconosciuti, quando è stato investito da un tir che procedeva sulla prima corsia: adesso si trova all’ospedale di Parma con gravi fratture e lesioni, ed un preoccupante trauma cranico, ma non sembra in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto intorno alle 17.30 di martedì 24 settembre, al chilometro 151 dell’A21, tra Castelsangiovanni e Rottofreno. Sul posto è intervenuto un elisoccorso proveniente da Modena, che ha subito trasportato l’uomo, in condizioni critiche, verso l’ospedale maggiore di Parma. Resta da stabilire come mai si trovasse a piedi in autostrada in quel momento, e come sia avvenuto l’incidente: non si esclude un tentativo di compiere un gesto disperato.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …