Home / Notizie / Cronaca / Investito mentre cammina a piedi in autostrada: è grave

Investito mentre cammina a piedi in autostrada: è grave

Da stabilire le cause del gesto, non si esclude un tentativo di suicidio

Camminava a piedi sul ciglio dell’autostrada, per motivi ancora sconosciuti, quando è stato investito da un tir che procedeva sulla prima corsia: adesso si trova all’ospedale di Parma con gravi fratture e lesioni, ed un preoccupante trauma cranico, ma non sembra in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto intorno alle 17.30 di martedì 24 settembre, al chilometro 151 dell’A21, tra Castelsangiovanni e Rottofreno. Sul posto è intervenuto un elisoccorso proveniente da Modena, che ha subito trasportato l’uomo, in condizioni critiche, verso l’ospedale maggiore di Parma. Resta da stabilire come mai si trovasse a piedi in autostrada in quel momento, e come sia avvenuto l’incidente: non si esclude un tentativo di compiere un gesto disperato.

Potrebbe interessarti

Maxi evasione fiscale. Scatta la denuncia per un imprenditore dopo le indagini della guardia di finanza

Piacenza. Scatta la denuncia per un imprenditore in seguito ai controlli, da parte delle fiamme …