Home / Notizie / Cronaca / Costa Concordia. Via alla rotazione del relitto all’Isola del Giglio

Costa Concordia. Via alla rotazione del relitto all’Isola del Giglio

100% la probabilità di riuscita secondo il capo della protezione civile

Sono le ultime ore di attesa prima dell’inizio delle operazioni, e all’Isola del Giglio giornalisti da tutto il mondo si preparano sul molo: la rotazione del relitto avrà inizio alle 6 di mattina, per permettere di riportarlo in posizione verticale e metterlo in sicurezza. Dopo due anni potremmo finalmente vedere rimossa la sagoma della Costa Concordia, in un’operazione che durerà dieci, dodici ore, e per i responsabili ha tutte le probabilità di riuscita: il 100%, afferma con sicurezza Franco Gabrielli, soprattutto alla luce dei test eseguiti nel pomeriggio. Il pericolo rappresentato dagli 80mila metri cubi d’acqua che potrebbero fuoriuscire dalla nave durante la rotazione non sembra poter presentare gravi danni all’ambiente, come in molti avevano temuto.
Sarà solo una volta rimosso il relitto che sarà possibile effettuare le ricerche dei corpi delle vittime ancora non ritrovate: potranno finalmente essere riportati alle famiglie i dispersi, a ben due anni dall’incidente.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …