Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco e armato di coltello di 25cm: fermato un senegalese

Ubriaco e armato di coltello di 25cm: fermato un senegalese

Aveva attirato l’attenzione con le minacce al suo interlocutore al telefono

È accaduto intorno alle 23 di giovedì notte, in via Taverna: un senegalese di 39 anni, evidentemente alterato, urlava al telefono contro il suo interlocutore, minacciandolo e affermando che si sarebbe fatto giustizia da solo. È intervenuta una squadra di allievi agenti di polizia, che ha fermato l’uomo, in stato di ebbrezza, per assicurarsi della situazione; hanno scoperto nella sua tasca un coltello di 25 centimetri, che il senegalese sostiene aver portato con sé per autodifesa. Sequestrata l’arma, l’uomo è stato denunciato per ubriachezza e per il porto abusivo dell’arma.

Potrebbe interessarti

Metronotte. Scoperti a rubare alle elementari di Borgonovo, inseguimento in stile hollywoodiano

Nella notte di oggi, venerdì 23 agosto, alcuni malviventi sono stati colti in flagrante mentre …