Home / Notizie / Gossip / Miley Cyrus seminuda ai VMA: performance scandalosa o parodia?

Miley Cyrus seminuda ai VMA: performance scandalosa o parodia?

Da Hannah Montana a ballerina seminuda per gli MTV Video Music Awards

Ha di certo attirato l’attenzione dei social network la performance della star R&B Robin Thicke e di Miley Cyrus, celebrità divenuta famosa con il suo ruolo per Disney Channel: Hannah Montana, studentessa di giorno, popstar di notte. Miley è cresciuta, e ce ne ha dato prova agli MTV Video Music Awards, durante i quali ha lasciato in camerino i vestiti e il pudore e si è esibita in biancheria intima di latex color nudo, in pose esplicite con alcune ballerine di colore, e strusciandosi contro il cantante Robin Thicke, più vecchio di una quindicina d’anni e sposato. Tiepida la reazione del pubblico presente sul posto: infuocata, invece, quella del pubblico online.
Si sono diffuse prestissimo le immagini della performance sui social network: c’è chi grida allo scandalo, chi si limita a trovare l’esibizione di pessimo gusto, chi fa notare alcuni aspetti razzisti della sua performance, e chi invece suggerisce che potrebbe trattarsi di una parodia grottesca. Sta al pubblico giudicare, sia riguardo alle intenzioni, sia sul buon gusto.

Potrebbe interessarti

Scomparsa dopo essere uscita per andare al lavoro. In corso le ricerche di una 47enne

Piacenza. Si sarebbe dovuta presentare sul posto di lavoro al supermercato Gigante di San Nicolò, …