Home / Notizie / Gossip / Miley Cyrus seminuda ai VMA: performance scandalosa o parodia?

Miley Cyrus seminuda ai VMA: performance scandalosa o parodia?

Da Hannah Montana a ballerina seminuda per gli MTV Video Music Awards

Ha di certo attirato l’attenzione dei social network la performance della star R&B Robin Thicke e di Miley Cyrus, celebrità divenuta famosa con il suo ruolo per Disney Channel: Hannah Montana, studentessa di giorno, popstar di notte. Miley è cresciuta, e ce ne ha dato prova agli MTV Video Music Awards, durante i quali ha lasciato in camerino i vestiti e il pudore e si è esibita in biancheria intima di latex color nudo, in pose esplicite con alcune ballerine di colore, e strusciandosi contro il cantante Robin Thicke, più vecchio di una quindicina d’anni e sposato. Tiepida la reazione del pubblico presente sul posto: infuocata, invece, quella del pubblico online.
Si sono diffuse prestissimo le immagini della performance sui social network: c’è chi grida allo scandalo, chi si limita a trovare l’esibizione di pessimo gusto, chi fa notare alcuni aspetti razzisti della sua performance, e chi invece suggerisce che potrebbe trattarsi di una parodia grottesca. Sta al pubblico giudicare, sia riguardo alle intenzioni, sia sul buon gusto.

Potrebbe interessarti

Tre chili e mezzo di cocaina nel doppio fondo dell’armadio. Arrestato 28enne

Piacenza. È stato condotto al carcere delle Novate il 28ene albanese arrestato in seguito ad …