Home / Notizie / Musica / Emma Marrone ”tarantolata”. Si rotola sul palco come fosse posseduta

Emma Marrone ”tarantolata”. Si rotola sul palco come fosse posseduta

Giudicata trash e fuori luogo nello show di Aradeo, nel cuore del Salento

Emma Marrone ai confini del trash. Il suo show sul palco di Aradeo, nel cuore del Salento, in occasione della “Notte della Taranta” è stato giudicato davvero fuori luogo. La cantante uscita dalle fucine di Amici di Maria De Filippi si è rotolata sul palco come fosse posseduta, dimenandosi in modo convulso. Forse Emma voleva dare l’idea di essere “posseduta” dal demone del rock, soprattutto quando ha cantato le storiche “Lu rusciu te lu mare” e “L’acqua de la funtana” in una chiave metal che ha fatto cadere la mandibola ai presenti e le è costata un bel po’ di fischi.
Emma Marrone è così. C’è chi la ama e chi non la sopporta. Questa esibizione, lontana anni luce dallo spirito folk della festa, ha dato ragione a chi non ama il suo modo di porsi: esagerata, sopra le righe, trash all’ennesima potenza. Che questa volta abbia davvero esagerato? I suoi fan sui social network dicono di no, e voi cosa ne pensate?

Potrebbe interessarti

Scuola Due Giugno. Un albero crolla sulla passerella d’ingresso pochi minuti prima dell’entrata

Piacenza. Albero crolla sulla passerella d’ingresso della scuola materna Due Giugno. È quanto accaduto poco …