Home / Notizie / Cronaca / Pullman precipitato sulla A16: oggi i funerali delle vittime

Pullman precipitato sulla A16: oggi i funerali delle vittime

Le indagini si concentrano sullo stato del veicolo e dell’autostrada. Forse problemi di manutenzione

38 le vittime del tragico incidente avvenuto pochi giorni fa sul tratto della A16 tra Monteforte Irpino e Baiano: mentre si svolgono i funerali, a cui ha presenziato anche il premier Letta, ed è in corso lo stato di lutto nazionale, le indagini sono già partite, e si concentrano in particolare su due dettagli che potrebbero trovarsi all’origine della vicenda. Le condizioni del veicolo, che già erano compromesse prima della caduta, è il primo di questi: infatti i pezzi trovati ad un chilometro del luogo dell’incidente sarebbero stati confermati essere provenienti dal bus, e in particolare parte del sistema di trasmissione, che, danneggiato, ha impedito il contatto tra il motore e le ruote, rendendo impossibile la frenata e permettendo al veicolo di prendere velocità nel tratto di autostrada in discesa.
Altro dettaglio messo a fuoco, le condizioni del tratto di strada, le cui particolari caratteristiche rendono difficile la manutenzione: si verificherà che questa sia stata messa in atto, e che il guardrail sia stato montato correttamente. Sono già stati interrogati alcuni indagati, la cui accusa, al momento, sarebbe di omicidio colposo e disastro colposo.

Potrebbe interessarti

Nel parcheggio un esibizionista. Sul posto interviene il 113

Piacenza. Sarebbe riuscito a dileguarsi l’individuo che, intorno alle 11:30, avrebbe avvicinato una donna all’interno …