Home / Notizie / Cronaca / Trovato il cadavere di Francesco Casella. Si tratta di omicidio

Trovato il cadavere di Francesco Casella. Si tratta di omicidio

Era scomparso nella mattinata del 10 Luglio: oggi la scoperta di un passante dà una svolta all’indagine

Pare ormai certo che si sia trattato di un omicidio: questa l’unica conferma ottenuta dalla procura e dai carabinieri. Il corpo dell’anziano, scomparso ormai da una decina di giorni, è stato trovato intorno a mezzogiorno da un passante, su un tratto di strada tra Rustigazzo e San Michele di Morfasso, in parte nascosto dalla vegetazione. Il grave stato di decomposizione non ha permesso sul momento di verificarlo, ma le indagini suggestiscono che l’arma del delitto potrebbe essere stata una pistola sparachiodi, di quelle usate per il macello di animali, con cui è stato inflitto un colpo alla testa. L’omicidio sembra non essere avvenuto sul luogo, ma in una zona chiusa, probabilmente la sua abitazione, e il corpo spinto dal ciglio della strada e abbandonato tra gli alberi: al momento sono al lavoro un anatomopatologo e un entomologo, per scoprire i dettagli sul decesso di Francesco Casella.
Nel frattempo, stanno venendo riesaminate le testimonianze di due individui, tra cui ci sarebbe anche il figlio, Adriano Casella. Non sono esclusi suoi coinvolgimenti nella vicenda.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …