Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco a Vigolzone. Quattro carabinieri e sedativi per fermarlo

Ubriaco a Vigolzone. Quattro carabinieri e sedativi per fermarlo

È riuscito a ferire due militari prima di venire arrestato

Ha dato molto filo da torcere ai carabinieri giunti per allontanarlo il 45enne di Ferriere che nella giornata di ieri ha infastidito i clienti di un bar di via Roma, a Vigolzone, per poi, non contento, orinare sulle fioriere di fronte al locale. I due carabinieri intervenuti si sono visti costretti a chiamare i rinforzi dopo che l’ubriaco, di buona stazza, li ha feriti lievemente, ma anche dopo l’intervento della seconda volante è stato faticoso immobilizzarlo e condurlo in camera di sicurezza. Infatti, l’uomo, che era già noto alla legge per abuso di stupefacenti ed era appena uscito da una comunità di recupero, avrebbe reagito con violenza ai tentativi di condurlo sulla gazzella, e avrebbe colpito ripetutamente il vetro divisorio fino a frantumarlo.
Una volta giunti alla camera di sicurezza, si è rivelato necessario richiedere l’aiuto dei sanitari dell’Ausl per sedare l’ubriaco; ben tre dosi di sedativo sono state necessarie per calmarlo. È stato arrestato, e in seguito processato per le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamenti aggravati.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …