Home / Notizie / Cronaca / Aumenti agli abbonamenti autobus studenti: i genitori protestano

Aumenti agli abbonamenti autobus studenti: i genitori protestano

Oggi l’incontro con l’assessore Gallini: gli aumenti raggiungono il 30%

È di 150 mila euro il taglio ai contributi destinati a supportare le spese di trasporto per gli studenti: un taglio forse momentaneo, ma l’azienda di trasporti Seta non sembra intenzionata ad attendere. Da qui gli aumenti: ingenti, soprattutto per le famiglie della provincia con più di un figlio che usufruisce dei servizi di trasporto per giungere a scuola, arrivano al 30%, abbastanza da preoccupare molti genitori che quest’oggi hanno incontrato l’assessore Pierpaolo Gallini, insieme ad alcuni consiglieri. Tra le note spiacevoli che contribuiscono a creare il malcontento di queste famiglie, anche la povertà del servizio.
L’assessore cerca di tranquillizzare, riferendo che ci sarà, il 22 Luglio, una riunione tra i sindaci della Provincia e le agenzie Seta e Tempi, in cui si cercheranno soluzioni alternative per alleggerire il peso sulle famiglie. Sarà dunque necessario aspettare fino a fine mese per avere delle risposte.

Potrebbe interessarti

Auto si sibalta sulla carreggiata dopo l’incidente. Conducente incastrata nell’abitacolo

Piacenza. Incidente nella prima mattinata di oggi, venerdì 13 settembre, in via Mafalda di Savoia, …