Home / Notizie / Cronaca / Aumenti agli abbonamenti autobus studenti: i genitori protestano

Aumenti agli abbonamenti autobus studenti: i genitori protestano

Oggi l’incontro con l’assessore Gallini: gli aumenti raggiungono il 30%

È di 150 mila euro il taglio ai contributi destinati a supportare le spese di trasporto per gli studenti: un taglio forse momentaneo, ma l’azienda di trasporti Seta non sembra intenzionata ad attendere. Da qui gli aumenti: ingenti, soprattutto per le famiglie della provincia con più di un figlio che usufruisce dei servizi di trasporto per giungere a scuola, arrivano al 30%, abbastanza da preoccupare molti genitori che quest’oggi hanno incontrato l’assessore Pierpaolo Gallini, insieme ad alcuni consiglieri. Tra le note spiacevoli che contribuiscono a creare il malcontento di queste famiglie, anche la povertà del servizio.
L’assessore cerca di tranquillizzare, riferendo che ci sarà, il 22 Luglio, una riunione tra i sindaci della Provincia e le agenzie Seta e Tempi, in cui si cercheranno soluzioni alternative per alleggerire il peso sulle famiglie. Sarà dunque necessario aspettare fino a fine mese per avere delle risposte.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …