Home / Notizie / Cronaca / Taranto. Fulmine colpisce due bambini. Uno ferito, l’altro non ce l’ha fatta
Taranto-Fulmin13568-piacenza.jpg

Taranto. Fulmine colpisce due bambini. Uno ferito, l’altro non ce l’ha fatta

Giocavano in spiaggia a pallone quando è avvenuto il fatto. Per il dodicenne non c’è stato nulla da fare

La tragedia è avvenuta su una spiaggia di Campomarino di Maruggio, a circa 40km da Taranto: i bambini, cugini originari di Altamura, stavano giocando a pallone con altri ragazzini quando sono stati colpiti improvvisamente da un fulmine: secondo i testimoni, il cielo era nuvoloso, ma non aveva ancora iniziato a piovere. Il più giovane dei due, Giovanni Carlucci, di 12 anni, è morto sul posto per un arresto cardiaco, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo; il cugino di 14 anni si trova in stato confusionale all’ospedale Giannuzzi di Manundria. Ha riportato alcune ustioni, ed è al momento affetto da amnesia retrograda, ma i medici hanno sciolto la prognosi e confermano che le sue condizioni non sono gravi. Anche il padre, che ha assistito alla scena, si trova al momento in ospedale, in seguito a un malore provocato dallo shock.
Una delle cause del terribile fatto potrebbe essere la montatura di metallo degli occhiali del piccolo Giovanni, che potrebbe aver attirato il fulmine su di lui. Continua il forte nubifragio che ha investito la zona, e che avrebbe anche ritardato l’arrivo dei soccorsi; infatti la strada era ostruita da alcuni alberi caduti, ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Potrebbe interessarti

cane

Cane gettato in mare si salva. Ministro Costa: “Pene più aspre per chi maltratta animali”

“Pene più aspre per chi maltratta gli animali”: è quanto avrebbe scritto il ministro dell’Ambiente …