Home / Notizie / Cronaca / Il Comune di Piacenza approva il bilancio. Per risparmiare rinuncia a palazzo Olivetti

Il Comune di Piacenza approva il bilancio. Per risparmiare rinuncia a palazzo Olivetti

Investimenti su sicurezza e ciclabili. Tagli ai contributi esterni ad Iren

PIACENZA – E’ stato approvato ieri notte alle 23:00 il bilancio preventivo del Comune di Piacenza, dopo una serie di sedute di Consiglio Comunale. La maggioranza ha votato compatta, mentre l’opposizione si è opposta alla manovra (da 115 milioni di euro, compresi 19 milioni di gettito Tares, circa 80 milioni di entrate tributarie e 24 milioni da entrate extra-tributarie e il resto da trasferimenti). Sul fronte dei tagli il Comune ha scelto di rinunciare a palazzo Olivetti che sarà dismesso. La giunta Dosi ha inoltre proposto la contrazione dei contributi esterni ad Iren.
Per quanto concerne gli investimenti, il Comune di Piacenza punterà sulla sicurezza delle piste ciclabili (è previsto un investimento di 500mila euro). Non potrà essere ridotta la spesa sulla manutenzione di strade e piste (1,6 milioni) e sul progetto di riqualificazione di viale Dante nel tratto tra via Damiani e via Conciliazione (che avrà un costo pari a 750mila euro).

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …