Home / Notizie / Cronaca / Piacenza. Lieve scossa di terremoto si avverte alle 12:35

Piacenza. Lieve scossa di terremoto si avverte alle 12:35

In questi giorni la terra era già tremata ma la scossa non era stata avvertita dalla popolazione

PIACENZA – Ancora una scossa di terremoto nell’Appennino, avvertita anche a Piacenza. Da un paio di giorni alcune scosse hanno colpito l’Emilia, nel Modenese e nel Reggiano. La scossa più forte, 3,5 Richter, si è registrata alle 12,51.Montefiorino, Palagano, Prignano e Polinago: ecco la zona degli epicentri dei terremoti. Il 18 giugno La scossa più potente è stata alle 12,51 con magnitudo 3,5 a 27 chilometri di profondità. Il 2,8 delle 13,03 ha invece avuto profondità 34,7 chilometri.
Oggi alle 12:35 una scossa si è avvertita a Piacenza soprattutto nei piani alti dei palazzi. Sulla nostra pagina facebook in molti hanno segnatalo la cosa. La scossa si è sentita “molto bene”, racconta Patty Inzani, “a Castell’arquato si è sentito fin troppo bene”. Massimo Schinardi scrive che il terremoto si è sentito a San Giuliano Milanese, mentre Giuseppe Previdi comunica che si è sentita a Gropparello. Altri hanno commentato che i telefoni non funzionano in zona Le Mose.

Potrebbe interessarti

Allontanato dal locale, poi gli sputi ai poliziotti. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne marocchino, …