Home / Notizie / Cronaca / Venezia. Parco vietato ai bambini perchè disturbano i cani

Venezia. Parco vietato ai bambini perchè disturbano i cani

Con i loro schiamazzi, i piccoli di Villa Groggia spaventerebbero gli animali

Uno spazio aperto ai cani e vietato ai bambini. Questo l’assurdo scenario del parco di Villa Groggia, a Venezia. I bambini dai 2 agli 8 anni disturberebbero gli animali con i loro festeggiamenti in occasione delle feste di compleanno organizzate nella vicina ludoteca. La questione sarebbe sorta a partire da un palloncino fatto scoppiare da un piccolo, il cui rumore avrebbe spaventato un barboncino.
La padrone del cane è andata su tutte le furie, e così l’ufficio relazioni col pubblico del parco del capoluogo veneto ha optato per il “brillante” escamotage.
La responsabile della ludoteca, Franca Caltarossa, al quotidiano “Il Gazzettino” ha dichiarato:”Evitiamo una guerra tra cani e bambini. Nel parco c’è posto per tutti. I bimbi non possono essere costretti negli spazi della ludoteca e il parco è pubblico, hanno diritto a giocare dove vogliono”.

Immagine tratta da “Il Gazzettino”

Potrebbe interessarti

Laura Pausini premiata ai Latin Grammy Awards

Grandi emozioni per Laura Pausini a Las Vegas, con un nuovo trionfo ai Latin Grammy …