Home / Notizie / Cronaca / Milano. Impazzano le polemiche per l”’ordinanza anti-gelato”

Milano. Impazzano le polemiche per l”’ordinanza anti-gelato”

Sul web, l’hashtag #piugrommenorom è stato da molti giudicato razzista

Impazzano a Milano le polemiche in seguito all’ordinanza del Comune che vieta non solo l’asporto di cibo e bevande, ma anche di gelati, all’esterno dei locali che non dispongono di tavoli esterni, nelle zone della Movida, dopo la mezzanotte. Pdl e Fratelli d’Italia guidano la protesta sul web attraverso l’hashtag #piugrommenorom, giudicato da molti razzista. Mentre la Grom, nota azienda di gelati, prende le distanze dalla polemica,
i promotori dicono: “Non c’è nulla di razzista, ma si tratta solo di una battuta che unisce due temi a noi cari: l’ordinanza contro la vendita di gelato dopo le 24 mentre è da tempo che sosteniamo che a Milano ci sono troppo campi rom”
Intanto, Giuliano Pisapia, il primo cittadino della città, dichiara che “i milanesi possono continuare a gustare liberamente il loro gelato anche dopo le 24: non c’è nessun coprifuoco e mai è stato previsto. Verrà chiarito ogni equivoco sull’ordinanza, sintesi di un percorso partecipato con i commercianti, i residenti e i consigli di zona coinvolti”.

Potrebbe interessarti

Laura Pausini premiata ai Latin Grammy Awards

Grandi emozioni per Laura Pausini a Las Vegas, con un nuovo trionfo ai Latin Grammy …