Home / Notizie / Pancreas. Al San Raffaele primo caso al mondo di trapianto dal midollo osseo

Pancreas. Al San Raffaele primo caso al mondo di trapianto dal midollo osseo

L’équipe dell’ospedale ha ricostruito parte della funzione dell’organo dopo che era stato asportato

L’équipe dell’ospedale San Raffaele di Milano, primo caso al mondo, ha ricostruito nel midollo osseo di quattro pazienti una parte della funzione del pancreas dopo che l’organo era stato totalmente asportato. Lo stadio è stato pubblicato sulla più importante rivista di diabetologia, “Diabetes”. Prima sono state trapiantate le cosiddette “isole pancreatiche”, che permettono di curare il diabete. I ricercatori hanno poi recuperato dal pancreas le cellule endocrine, ottenendo un organo che ha funzionato per quasi 3 anni.
Il responsabile del programma di trapianto di isole e dell’Unità della Biologia delle Beta Cellule al Diabetes Research Institute (DRI), Lorenzo Piemonti, ha parlato di “nuovi scenari per la medicina rigenerativa”, spiegando che “l’approccio utilizzato in questi pazienti è innovativo” e che questo “risultato straordinario potrebbe aprire in generale scenari inaspettati nel campo della medicina rigenerativa”.

Potrebbe interessarti

Allontanato dal locale, poi gli sputi ai poliziotti. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne marocchino, …