Home / Notizie / Atletica. Il qatarino Mutaz Barshim vola a 2.40 metri

Atletica. Il qatarino Mutaz Barshim vola a 2.40 metri

La Fraser sprinta a 10”71, nell’asta Lavillenie supera 5.95, Bikila torna padrone dei 10.000

Eugene come centro di gravità dell’atletica americana, la quarta tappa di Diamond League, il “Prefontaine Classic”, come appuntamento che non tradisce mai le attese. Il botto vero arriva dal qatarino (di nascita) Mutaz Barshim, che ha saltato 2.40 metri, 1 cm sopra il personale e 5 cm sotto il record del mondo di Javier Sotomayor! Anche Renaud Lavillenie non scherza: il francese volante, re dell’asta, ha superato la ragguardevole quota di 5.95 m.
Ottimo il 9″88 del redivivo Justin Gatlin, strepitoso il 10″71 di Shelly-Ann Fraser nei rispettivi 100 metri; prestazioni comunque non registrabili a causa di un vento che soffiava a più 2.2.
Inaspettato l’esito del giro di pista, in cui Lashawn Merritt si impone su Kirani James.
Per quanto riguarda gli italiani, poca gloria per Daniele Meucci, 15° in 28’17"50 nei 10.000 che hanno visto il ritorno di sua maestà Kenenisa Bekele.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …