Home / Notizie / Cronaca / Posto in paradiso. Per aggiudicarselo l’asta su e-Bay schizza a 100mila dollari

Posto in paradiso. Per aggiudicarselo l’asta su e-Bay schizza a 100mila dollari

Il sito ha chiuso la pagina quando la proposta di Ari Mandel stava già riscuotendo grande successo

Chi non sogna di andare in Paradiso? Il signor Ari Mandel da New York ha deciso di accontentare un fortunato, mettendo in vendita sul noto sito di aste online e-Bay quello che sarebbe stato il suo posto. Prezzo di partenza? 99 cent. Con una raccomandazione: “Non siate ebrei micragnosi. Pagate e avrete la vita eterna”. L’asta era schizzata alla cifra record (e assurda) di 100mila dollari. Poco dopo, la direzione di e-Bay ha cancellato la pagina.
Secondo il “New York Times”, l’evoluzione laica di Mandel sarebbe dovuta al servizio militare; secondo invece quanto riportato direttamente dall’uomo su e-Bay, avrebbe ripensato alla sua fede dopo aver studiato in un collegio rabbinico e sempre rispettato i precetti dell’ortodossia ebraica.
Ari nel 2010 era tra i soccorritori della popolazione di Haiti, devastata da un terribile terremoto. Forse fu in quell’occasione, trovandosi di fronte a tanto dolore, che Ari giunse alla conclusione che “nessun Dio potrebbe mai aver voluto dare così tanto dolore a della povera gente”. Da lì a mettere in vendita il suo posto in Paradiso il passo è stato breve.

Potrebbe interessarti

Metronotte. Guardia Giurata soccorre una civetta

È stato davvero provvidenziale per una piccola civetta il passaggio di una Guardia Giurata di …