Home / Notizie / Cronaca / Festa della mamma. Origini della ricorrenza diffusa in tutto il mondo

Festa della mamma. Origini della ricorrenza diffusa in tutto il mondo

In Italia è stata introdotta negli anni ’50 dal senatore Raul Zaccari

La festa della mamma è una ricorrenza diffusa in tutto il mondo che in Italia, negli Stati Uniti d’America, in Ucraina, in Svizzera ed in altri Paesi viene celebrata la seconda domenica di maggio. Quest’anno cade il 12 maggio 2013. Nel nostro Paese la Festa della Mamma è stata introdotta negli anni ’50 dal senatore Raul Zaccari, Sindaco del Comune di Bordighera. Il 18 dicembre 1958 Raul Zaccari – insieme ai senatori Bellisario, Baldini, Restagno, Piasenti, Benedetti e Zannini – presentò al Senato della Repubblica un disegno di legge per chiedere di istituire a livello nazionale una festa per celebrare le mamme italiane. Due anni prima, proprio a Bordighera, la seconda domenica di maggio del 1956 venne organizzata una giornata in onore di tutte le genitrici che ebbe molto successo e si estese nel resto del Paese. Per esempio a Tordibetto di Assisi la ricorrenza venne introdotta nel 1957 e da allora, ogni anno, la parrocchia di questo comune celebra con importanti manifestazioni il tributo alla mamma.
Secondo quanto riportato da Wikipedia, negli USA la Festa della Mamma fu ufficializzata nel 1914 dal presidente Woodrow Wilson (con la delibera del Congresso) che stabilì la ricorrenza ogni seconda domenica di maggio, come espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri.

Potrebbe interessarti

Bobbio. 44enne travolta da un albero alto 15 metri. Soccorsa grazie al cellulare

Bobbio (Piacenza). Avrebbe potuto avere coincidenze ben più gravi l’incidente avvenuto nel pomeriggio di giovedì …