Home / Notizie / Cronaca / Bilderberg. Beppe Grillo attacca Enrico Letta: ”con lui il 25 aprile è morto”

Bilderberg. Beppe Grillo attacca Enrico Letta: ”con lui il 25 aprile è morto”

Il Premier incaricato è membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg

“Con la nomina a presidente del Consiglio di un membro di Bildeberg il 25 aprile è morto”. Beppe Grillo festeggia sul suo blog la festa della liberazione usando parole durissime contro il premier incaricato. Se “il 25 aprile è morto”, allora “oggi evitiamo di parlarne, di celebrarlo, restiamo in silenzio con il rispetto dovuto ai defunti. Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere”. Beppe Grillo, nel suo attacco a Letta, fa riferimento all’appartenenza ad una serie di gruppi che lo accomunano a Mario Monti. Scrive Zerca Majlovich su Mainfatti: “Gli interessi di Mario Monti ed Enrico Letta, in effetti, sembrano molti simili. Sia Monti che Letta sono membri del comitato esecutivo dell’Aspen Institute Italia”.
Come si legge su Wikipedia, si tratta di “un’organizzazione americana finanziata anche dalla Rockefeller Brothers Fund, che si pone come obiettivo quello di incoraggiare le leadership illuminate, le idee e i valori senza tempo”.
Zerca Majlovich continua: Enrico Letta “è membro del comitato europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller”, di cui Mario Monti è stato persino presidente europeo. Mario Monti è stato anche membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg, in cui a debuttato, almeno ufficialmente, Enrico Letta3 proprio l’anno scorso, quando le elite di mezzo mondo si sono riunite, a porte chiuse, presso Chantilly, Virginia, USA. In altre parole, il nuovo governo a guida Enrico Letta potrebbe avere una impronta politica forse solo tecnicamente.”

Potrebbe interessarti

Patrizia Barbieri Sindaco Piacenza

Troppa gente a spasso. Il sindaco: basta appelli. Ora multe fino a 3.000 euro

PIACENZA – L’epoca degli inviti e degli appelli al senso di responsabilità dei cittadini è …