Home / Notizie / Cronaca / India. L’ambasciatore italiano Daniele Mancini rischia l’arresto

India. L’ambasciatore italiano Daniele Mancini rischia l’arresto

Harish Salve: India può ignorare l’immunità diplomatica e incarcerarlo per oltraggio alla Corte

Intervistato nel programma ‘Devil’s Advocate’ della tv CNN-IBN, Harish Salve, l’avvocato che fino allo scorso 11 marzo ha difeso i marò e gli interessi dell’Italia in questa spinosa vicenda, è stato molto chiaro. L’ambasciatore italiano Daniele Mancini rischia l’arresto. Salve si è dimesso dal suo incarico in seguito alla decisione di Roma di non rimandare in India i militari. Secondo il legale Mancini, non rispettando la dichiarazione giurata depositata presso la Corte Suprema, si e’ reso responsabile di ”oltraggio alla Corte” e rischia di finire in prigione.
In questa circostanza l’ambasciatore non potrebbe far valere la sua immunita’ diplomatica perche’ ”la nostra Costituzione stabilisce che tutti agiscano in aiuto e secondo gli orientamenti della Corte Suprema”.

Potrebbe interessarti

Grande attenzione per i gioielli del CVS-PC espositi a Moto Bike Show di Piacenza

Anche il Club dei Veicoli Storici Piacentini è stato protagonista dell’ultima edizione della mostra-mercato Moto …