Home / Notizie / Cronaca / F35. Ancora problemi per i caccia-bombardieri USA. Il Pentagono sospende i voli
F35-Ancora-pro13041-piacenza.jpg

F35. Ancora problemi per i caccia-bombardieri USA. Il Pentagono sospende i voli

Individuate crepe su una delle pale della turbina del reattore. Riesplode la polemica

USA – Ancora problemi per i caccia-bombardieri americani F-35. Il Pentagono ha sospeso i voli di questi velivoli militari, dopo che su uno degli esemplari è stata rilevata una “frattura” su una delle pale della turbina del reattore. Non è la prima volta che si rilevano problemi in fase di sperimentazione per gli F-35; come ricorderete alcune settimane fa abbiamo pubblicato un articolo in cui si riportava la notizia che i caccia sono vulnerabili ai fulmini.
Per il Pentagono sospendere i voli è stata una scelta precauzionale, ma la polemica è naturalmente riesplosa. Anche l’Italia ha pre-ordinato 90 esemplari di questi caccia: 3 sono stati già stati acquistati e il primo dovrebbe entrare in servizio nel 2016.

Potrebbe interessarti

delmonte

Delmonte (LN): “Iren faccia bidoni più grandi per semplificare la ‘differenziata’ delle persone invalide”

“Perché Iren non fornisce alle persone con disabilità contenitori più grandi così da dilatare i …