Home / Notizie / Cronaca / Benedetto XVI: ”le divisioni nella Chiesa devono essere superate”
Benedetto-XVI-13003-piacenza.jpg

Benedetto XVI: ”le divisioni nella Chiesa devono essere superate”

Nell’omelia della Messa delle Ceneri chiedi di accantonare ”individualismi e rivalità”. Dal 15 marzo si aprirà il conclave per l’elezione del nuovo Papa

Ha scelto l’ultima messa pubblica nel suo ruolo di Papa, Benedetto XVI per affidare un messaggio di pace e prosperità che clero e fedeli dovranno ricercare dopo la fine del suo mandato. Durante l’omelia della Messa delle Ceneri infatti il Papa ha messo in luce le problematiche che ritiene più pericolose per la stabilità della Chiesa di Roma: “individualismo e rivalità” minano l’unità e il volto del Vaticano. Il loro superamento è la strada che conduce alla pace.
Benedetto XVI è sembrato molto sollevato nella celebrazione di ieri, quasi che la scelta comunicata pochi giorni fa lo abbia liberato da un peso che non riusciva più a portare. Intanto cominciano a girare le prime informazioni che riguardano il prossimo conclave: l’inizio è da stabilirsi tra i 15/20 giorni che seguono la sede vacante lasciata dal papa nella serata del 28 febbraio. Si riuniranno 117 cardinali elettori; a livello di continenti il gruppo più nutrito è quello degli europei (61), seguito dai latino-americani (19), dai nordamericani (14), dagli africani e dagli asiatici ex-aequo (11 rispettivamente), mentre un solo porporato viene dalla lontana Oceania. A livello di nazioni primeggia il drappello degli italiani (28), di gran lunga rispetto agli 11 statunitensi e ai sei tedeschi.

Potrebbe interessarti

it

IT Chapter 2. Al via le riprese. Torna sugli schermi il capolavoro horror di Stephen King

Sono ufficialmente iniziate le riprese del secondo capitolo di IT, il film in due parti …