Home / Notizie / Marte. Il robot Curiosity ha scavato la roccia. Ecco le prime foto
Marte-Il-robot12985-piacenza.jpg

Marte. Il robot Curiosity ha scavato la roccia. Ecco le prime foto

Il robot punta a scoprire se Marte ha mai avuto le condizioni per ospitare forme di vita

MARTE – Curiosity, il robot Nasa che vaga sul pianeta rosso, ha trivellato con successo la roccia marziana prelevando il primo campione da analizzare alla ricerca di indizi che possano svelare se su Marte si sono mai avute condizioni ambientali favorevoli ad ospitare forme di vita. Lo ha annunciato con orgoglio ed entusiasmo l’agenzia spaziale americana, diffondendo le prime foto di un foro profondo 1,6 centimetri e largo 2,5 centimetri, scavato nella roccia sedimentaria ‘John Klein’.
Dopo il suo primo “morso”, il robot-laboratorio della nasa inizierà una serie di analisi sul campione estratto dalla roccia. ”Il robot planetario più avanzato che sia mai stato progettato è ora un laboratorio di analisi pienamente operativo su Marte”, afferma John Grunsfeld, amministratore aggiunto della Nasa per la missioni scientifiche. ”Questo – riporta il sito dell’agenzia ANSA – è il risultato più importante per il gruppo di Curiosity dal momento dell’atterraggio dello scorso agosto”.

Potrebbe interessarti

NASA

Il satellite Fermi festeggia i suoi dieci anni di osservazioni nello spazio

Compie dieci anni il satellite Fermi, che nello scorso decennio ha osservato i lampi gamma …